Azienda

SOLITE DOMANDE

SOLITE DOMANDE

Qui vi presentiamo una lista di domande / risposte abituali.


Questo elenco non è esaustivo, ma contiene le domande che di solito sono poste con frequenza.

 

1 - Chi può pretendere lo status di NRA (non residenti abituali)


Lo stato di non residente ordinario (NRA) permette ai pensionati europei (e quindi italiana) che ricevono pensioni private nei loro paesi di origine e trasferiscono la propria residenza in Portogallo, di essere esenti da imposte sul reddito per 10 anni .
Per qualificarsi come NRA si deve trasferire la propria residenza fiscale in Portogallo e non avervi avuto la residenza durante i 5 anni precedenti alla domanda.

 

2 - Quale regione scegliere di Portogallo

 

Il Portogallo è un paese che offre molte opportunità per la sistemazione come espatriato.
L'Algarve per il suo clima e la sua dolcezza di vita e la capitale Lisbona sono le due opzioni che riuniscono il maggior numero di espatriati italiani.
Questa è la costa d’argento o la regione di Porto e Douro offrono anche opzioni che non dovrebbero essere trascurati.
Possiamo parlare di tutti i punti di forza di ciascuna regione al fine di consigliarvi meglio.
Non esitate a contattarci. 

 

3- Il costo della vita in Portogallo

 

L’analisi non è semplicein quanto bisogna tener conto di numerosi fattori. Pertanto degli studi sono stati condotti a questo soggetto. Ne risulta che il costo della vita è del 25% inferiore rispetto all’Italia.

 

4 - Fiscalizzazione in Portogallo

 

L’imposta sulle ritenute è più elevato in Portogallo che in Italia. Ben inteso quest’imposta non riguarda coloro che beneficiano lo status di RNA. Bisogna ponderare questa differenza fiscale col costo della vita inferiore in Portogallo. Inoltre quant’anche ci fosse una fiscalità più alta è molto più interessante vivere in Portogallo.

 

 5 – Importazione del veicolo in Portogallo

 

Al momento della vostra sistemazione in Portogallo potete importare un massimo di 2 veicoli per coppia (1 a persona). Per ottenere l’importazione dei mezzi senza tasse bisogna rispondere ad una lista di condizioni. Per maggiori informazioni rivolgetevi al SERVIZIO IMMOBILIARE posto nel menu dove troverete l’informazione sotto la voce  IMPORATZIONDE DEL VOSTRO VEICOLO. Le informazioni sono dettagliate e dovrebbe rispondere alle vostre domande. Se dovessero sorgere dubbi non esitate a contattarci tramite email : info@portugalimmobilierinformation.com

 

 6 – Tassazione dei beni immobiliari in Portogallo

  

In Portogallo esiste solo un’imposta che va pagata ogni anno ed è l’IMI (Imposta Municipale sugl’Immobili). Quest’imposta è un % del valore patrimoiale del vostro bene immobiliare. Questa percentuale varia a seconda del Comune. Esiste tuttavia un minimo ed un massimo che è fissato dalla legge finanziaria votata dal Governo. E’ imporatnte sottolineare che in Portogallo l’imposta sui beni immobiliari non ha la stessa misura delle tasse pagate inn
Italia. Il valore patrimoniale che viene usato come base di calcolo dell’IMI è generalmente bene inferiore che il reale valore della transazione. Se doveste avere dubbi non esitate a contattarci per email : info@portugalimmobilierinformation.com

  

 7 – Il clima in Portogallo

 

 In Portogallo non esite un solo clima, ma dei climi !!

 

L’Algarve offre nun clima molto mite con 320 giorni di sole all’anno. Le temperature sono quasi sempre alte. E’ molto raro avere delle temperature basse e se questo accade non è mai durante il giorno. Il clima dell’Algarve è molto simile a quello californiano.

 

Lisbona è la capitale europea più soleggiata. Il clima è anche qui molto mite.

 

Porto e la parte nord del Portogallo hanno un clima meno soleggiato e le temperature sono alle volte rigide durante l’inverno.

 

Il centro del Portogallo con le sue sommità ha un clima molto più temperato. Le temperature sono molto rigide durante l’inverno con occasionali precipitazioni nervose. E’ possibile sciare durante l’inverno a Serra da Estrela, la cima culminante del Portogallo continentale.